Vieste Bandiera Verde: spiaggia a misura di bambino

Vieste Bandiera Verde: spiaggia a misura di bambino

Scritto da: Hotel Le Ginestre
Categoria: Territorio Vieste e dintorni
vieste bandiera verde spiagge bambni Hotel Le Ginestre

I bambini stanno bene quando i genitori stanno bene.

Questo presupposto ha spinto il professor Italo Farnetani a identificare e istituire le Bandiere Verdi.

Pochi ne hanno sentito parlare, eppure le cosiddette Bandiere verdi sono state innalzate sulle nostre spiagge moltissimo tempo fa.

Da nord a sud, le coste d’Italia a misura di bambino sono state premiate per la loro sicurezza. Vieste è tra queste già dal 2009.

Ma non solo. L’Italia si classifica come unico paese al mondo con la mappa pediatrica per il mare.

Come nascono le Bandiere Verdi

Le Bandiere Verdi, istituite nel 2008, identificano una località marina particolarmente adatta ai bambini e alle esigenze di tutta la famiglia.

Fu dall’intuizione del professore Italo Farnetani, pediatra e giornalista, che in prima persona fece una ricerca mirata.

Lo scopo fu quello di identificare le aree che per le loro peculiari caratteristiche potessero rientrare nella categoria “bandiere verdi”.

La ricerca ha assunto valenza scientifica, condotta su base volontaria senza la partecipazione di sponsor.

All’indagine partecipano centinaia di pediatri italiani del mondo universitario e ospedaliero, ma anche molti medici di famiglia.

Un iter che coinvolge i pediatri

La scelta di consultare i pediatri è stata motivata dalla loro competenza e conoscenza in ambito infantile e adolescenziale.

L’obiettivo è quello di offrire ai genitori la migliore vacanza possibile lontano dalle preoccupazioni quotidiane.

Una vacanza sicura e a prova di bambini, con benefici per la loro crescita.

Non esistono candidature.

I pediatri propongono nuove località mediante un apposito modulo.

Nel corso degli anni i medici sono stati chiamati a riconfermare l’adeguatezza delle località scelte.

Devono assicurarsi che queste zone rispecchino ancora i parametri di selezione.

Nel frattempo altre aree sono state aggiunte all’elenco delle Bandiere verdi.

Nel 2018 la bandiera verde sventolava su 144 località. Alla ricerca hanno aderito 2622 pediatri.

Requisiti di Vieste Bandiera Verde

Per essere riconosciute come Bandiere Verdi, località come Vieste devono:

· Avere una spiaggia ampia con sabbia fine. I bambini devono avere ampi spazi per giocare, correre, muoversi liberamente e fare castelli di sabbia

· Spazio adeguato tra gli ombrelloni

· Acqua bassa che non diventi subito alta: i bambini possono fare il bagno in sicurezza, mentre i genitori possono stare più tranquilli

· Presenza di bagnini e assistenti alla balneazione, pronti a intervenire in caso di emergenza. La sicurezza di tutta la famiglia è l’obiettivo primario.

· Attrezzature e giochi dedicati ai bambini

· Opportunità di svago e divertimento. Il pensiero non è rivolto solamente ai bambini, ma anche ai genitori. Negozi per lo shopping, bar, ristoranti e strutture sportive sono tra i servizi essenziali richiesti

· Acquee pulite e chiare

· La distanza minima tra una località e l’altra è di 50 km.

· Offerta culturale e turistica.

Località animate fanno bene ai bambini

Per quanto riguarda la qualità delle acque e la balneazione vengono regolarmente consultati le ordinanze dei sindaci e le rilevazioni delle Arpa.

Ma quali sono le località ideali da scegliere?

Il consiglio dei medici è quello di puntare sulle località più animate e affollate. È stato scientificamente provato che la folla, il chiasso e il rumore fa bene ai bambini.

In questo modo il loro sistema nervoso viene sottoposto a nuovi stimoli e curiosità.

Loro hanno bisogno di divertirsi, scoprire posti nuovi e conoscere nuove persone.

Fare attività in spiaggia con l’animazione è senza dubbio un’ottima opportunità di svago.

I bambini possono giocare con i propri coetanei e fare nuove amicizie.

Visitare località con una buona offerta turistica e culturale stimola la crescita personale di genitori e figli.

Tutte le aree Bandiera Verde si sono impegnate nella promozione e nel miglioramento di servizi a favore dell’infanzia e delle famiglie.

Perché scegliere Vieste

Vieste ha ricevuto l’assegnazione della Bandiera Verde sin dal 2009.

Per la qualità delle sue acque, la cittadina ha ricevuto ripetutamente anche l’assegnazione di bandiera blu. Inoltre fa parte del Parco Nazionale del Gargano.

Il mare a Vieste è particolarmente pulito, i fondali sono bassi e sabbiosi, le acque sicure e le spiagge ampie per poter giocare.

Insomma, Vieste risponde a tutti i criteri di selezione. È un vero paradiso per i bambini.

Le spiagge più rinomate di Vieste sono la spiaggia di San Lorenzo e la spiaggia della Scialara.

Vieste è una città ricca di opportunità: gite in barca, escursioni, visite culturali e un’ottima cucina.

Il periodo migliore per visitare Vieste è da giugno e settembre.

Facile raggiungere Vieste dal nostro Family Hotel

Il Family Hotel Le Ginestre è il luogo perfetto per trascorrere una vacanza a Vieste e godere dei benefici della sua spiaggia adatta ai bambini.

Immersa nel verde della Foresta Umbra del parco Nazionale del Gargano la struttura offre la possibilità di fare numerose attività a contatto con la natura.

Si possono fare escursioni a piedi, a cavallo o in bici.  Si possono praticare diverse attività sportive e vivere momenti di sano divertimento.

E per i più piccoli c’è un amico in più ad accoglierli.

È Garganello, il simpatico scoiattolo del parco: con lui i bambini si sentiranno come a casa.

Contattaci